Bitcoin rimarrà forte? Gli analisti pesano

Bitcoin è in aumento negli ultimi tempi, essendo riuscito di recente a saltare oltre il limite di $ 19.000 per la prima volta in circa tre anni. Ciò che è ancora più impressionante è il fatto che il bitcoin rimanga lì e diversi esperti del settore stanno ora valutando .

Bitcoin continuerà a crescere, credono gli analisti

Per la maggior parte, il sentimento sembra essere rialzista, con molti analisti che affermano che è probabile che bitcoin mantenga il suo attuale slancio nel prossimo anno. La valuta sta vivendo in alto grazie al fatto che il dollaro USA e altre forme di fiat stanno cadendo a viso aperto grazie alla diffusione della pandemia di coronavirus , che sta devastando i mercati finanziari da metà marzo.

Peter Smith – CEO e co-fondatore dell’exchange di criptovalute Blockchain.com – crede che il bitcoin sia qui per restare. Sebbene possa essere iniziato come un „grande esperimento“, ora si è consolidato come un importante „rifugio sicuro“ e uno strumento per proteggere la propria ricchezza. È fiducioso che la valuta durerà e che l’adozione raggiungerà presto nuovi massimi.

Ha commentato in una recente intervista:

Dal 2017 in poi, i bitcoin sono diventati inevitabili. Scommetti sull’inevitabilità del bitcoin.

Paolo Ardoino – il CTO dell’exchange di criptovalute Bitfinex – ha offerto una verbosità simile, affermando che secondo lui nulla potrebbe potenzialmente far scendere bitcoin dal suo punto più alto attuale. Lui dice:

Nessuna quantità di cinismo, incredulità o persino pensiero fantastico può oscurare il caso convincente del bitcoin. I gestori patrimoniali globali continueranno a ricalibrare i loro portafogli di conseguenza.

In altre parole, è probabile che sempre più persone aggiungano bitcoin ai loro portafogli nei prossimi anni, dato che l’asset non viene più utilizzato solo per speculazioni.

Anthony Denier – l’amministratore delegato della piattaforma di trading Webull – afferma che sempre più persone stanno iniziando a mostrare meno interesse per le attività standard – cioè oro, metalli preziosi, azioni, ecc. – e stanno investendo i loro soldi in criptovalute e bitcoin. Menziona:

Se le persone estraggono denaro dall’oro e lo mettono in bitcoin, ciò potrebbe fornire più carburante per il rally del bitcoin.

Simon Peters della fama di e-Toro ha commentato che sono emersi molti segnali tecnici che suggeriscono che è probabile che bitcoin diventi ancora più forte e più grande nelle prossime settimane e mesi. Egli dichiara:

Se manteniamo l’attuale aumento, allora ci saranno 25.000 $ prima dell’inizio del 2021. Ci saranno alcune vendite a $ 20.000, e questo potrebbe vedere un breve movimento all’indietro, ma se bitcoin alza le spalle questa vendita e continua a salire, allora il capodanno a $ 25.000 è lì per la presa.

La risorsa è diventata stabile

Glen Goodman – autore del libro „The Crypto Trader“ – afferma che la „mania dei tulipani“ dietro BTC è ora scomparsa e la valuta ha davvero consolidato la sua reputazione come asset mainstream. Lui dice:

Tutti i discorsi sulla „mania dei tulipani“ nel boom del 2017 sono assenti, ora. Una volta scoppiata la storica bolla dei tulipani olandesi, non si è più ripresa, mentre bitcoin ha ora dimostrato di avere una reale capacità di resistenza.